Cairese & Find the Cure

Home/Cairese & Find the Cure
Cairese & Find the Cure 2017-02-04T01:01:33+00:00

ASD CAIRESE E ACCADEMIA DI BENESSEROLOGIA

Insieme: perché donare è vincere

Insieme per vincere in salute

L’ASD Cairese 1919 ha avviato una proficua collaborazione e una serie di iniziative socio-sanitarie con l’associazione culturale “Accademia di Benesserologia – la Medicina che integra” e con la Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo di Ferrania.

L’Accademia, associazione culturale fondata da medici ed educatori cairesi e genovesi, ha tra gli scopi istituzionali l’educazione alla salute psico-fisica e la promozione di stili di vita sostenibili; rivolge le sue attività formative e sociali a tutte le fasce di età e condizioni di salute ma in particolar modo all’infanzia.

La Parrocchia di Ferrania ha da circa due anni attivato una serie di iniziative ludico-educative rivolte ai bambini, come l’oratorio parrocchiale, diverse edizioni di mercatini del baratto e il noto campo estivo “Giardino Magico”, che ha visto la partecipazione nell’estate 2015 di più di 50 bambini tra i 3 e i 12 anni.

Il 3 settembre 2016 il “Giardino Magico” di Ferrania ha ospitato la GIORNATA DEL DONO, dedicata a donare capi di abbigliamento a persone afferenti ai centri socio-sanitari ed assistenziali della Valbormida e alla popolazione.

Alla Giornata del Dono ha partecipato “Find the Cure”, comitato no profit di Cooperazione Internazionale nato nel dicembre 2006 che, utilizzando interamente i fondi delle donazioni ricevute, ha esteso il suo raggio di aiuti umanitari in India (Andrapradesh, Tamilnadu, Kerala e Karnataka), Africa (Sud Sudan, Tanzania, Costa d’Avorio, Mali e Kenya) e Centroamerica (Haiti e Guatemala) costruendo scuole, orfanotrofi, ospedali, pozzi, mense e supportando programmi di alimentazione e sostegno in campo educativo e sanitario.

Durante la Giornata del Dono “Find the Cure” ha raccolto materiale sportivo nell’ambito del progetto “Africa United – Una squadra grande come il Mondo”.

«La nostra Società è felice ed orgogliosa di aver partecipato alla Giornata del Dono – dichiara Franz Laoretti, direttore generale dell’ASD Cairese – e lo ha fatto donando divise da calcio, mute da gioco, palloni, borse al progetto “Africa United – Una squadra grande come il Mondo”.

«Speriamo – continua il dg – che altre società vengano a conoscenza dell’iniziativa e seguano il nostro esempio». Partirà a marzo per il Kenya il regalo della nostra società, diverse mute da gioco, un rete di palloni e borsoni.

Dal sito di Find the Cure:

“si possono dire tante cose del calcio, ma su una cosa siamo tutti concordi, il calcio è passione. E quando c’è passione c’è forza, speranza, determinazione. C’è fantasia e la fantasia ha il potere di trasformare anche le realtà più dure. In tutti questi anni di attività in Africa, quando preparavamo i borsoni per le missioni o i container, ci siamo trovati spesso a domandare “cosa avete bisogno che portiamo giù?” e di tante cose che noi reputavamo utili ed essenziali, la risposta ci sorprendeva ed era sempre la stessa, anche in paesi differenti: “Palloni e divise da calcio per favore!”

In paesi dove mancano farmaci, acqua, mezzi di trasporto, la richiesta da parte dei ragazzi è sempre la stessa. In effetti è sorprendente, dalle pendici del Monte Ngyro in Kenya, alle distese di canna da zucchero della Tanzania, ai terreni aridi del Mali vederli aspettare che il sole scenda per rendere le temperature più accettabili e iniziare partite appassionate in campi ricavati dalla terra, con palloni logori o fatti di sacchetti di plastica compressi, a volte scalzi o con una scarpa sola perché il paio è stato condiviso con un compagno. Ma la partita è la partita e la forza e l’entusiasmo che ne scaturisce porta lontano ogni problema, almeno per quei 90 minuti. ”

La collaborazione con l’Accademia di Benesserologia continua con il progetto “Insieme per vincere in salute” che si realizzerà nei prossimi mesi con un ciclo di eventi formativi, che si svolgeranno a Palazzo di Città a Cairo Montenotte (SV). Il filo conduttore delle giornate formative vuole accompagnare nel regno della prevenzione, e a scoprire ciò che ognuno può fare per mantenere o riacquistare lo stato ottimale di salute psico-fisica ed emotiva dei propri bambini e si se stesso, per l’attività ludico-sportiva, fondamentale allenato in salute, poche parole e…tutti in campo!

“Find the Cure” ringrazia la Cairese

Pubblichiamo la bella lettera ricevuta dall’ASD Cairese 1919 a ringraziamento delle divise da gioco, palloni e borse,  donate al progetto “Africa United – Per una squadra grande come il Mondo”. Iniziativa portata avanti da “Find the Cure”, comitato No profit di Cooperazione Internazionale nato nel dicembre 2006 che, utilizzando interamente i fondi delle donazioni ricevute, ha esteso il suo raggio di aiuti umanitari in India, Africa e Centroamerica costruendo scuole, orfanotrofi, ospedali, pozzi, mense e supportando programmi di alimentazione e sostegno a distanza per bambini in campo educativo e sanitario.

Ora a distanza di pochi mesi, il materiale è stato catalogato ed è pronto a partire in direzione Africa, dove verrà regalato ai bambini che ne hanno più bisogno. Di seguito la lettera di Find the Cure, che ringrazia la società per la donazione e il sostegno dato al progetto:

“Buongiorno,
sono Giorgia, responsabile della sede Find the Cure di Ceriale (SV). Volevo iniziare l’anno ringraziando immensamente la società calcio di Cairo  per la raccolta di materiale da calcio che ci avete donato questa estate, tramite la Dottoressa Michela Carlini. Ci tengo a informarvi che abbiamo appena terminato di catalogare tutto : le tute, palloni e pantaloni  della CAIRESE sono pronti per raggiungere i bambini che andremo a trovare nelle nostre prossime missioni in Africa in programma per questo 2017. Ci tengo anche ad informarvi step by step, quindi vi terrò aggiornati circa la consegna, quando avverrà e, se riusciamo, vi manderemo anche qualche foto, in modo che anche voi possiate mostrare a tutti coloro che hanno partecipato, il risultato del loro generoso dono. Per ora possiamo solo dirvi grazie, grazie davvero per il sostegno prezioso che ci date e grazie di credere nei nostri progetti con così tanta partecipazione.
Questo è per noi un bellissimo esempio di come lo sport sia un momento di vero divertimento e antagonismo, ma anche di altissimo insegnamento dei principi fondamentali come il rispetto e la solidarietà per il più debole e meno fortunato.
Vi auguriamo un buon inizio di anno nuovo e un buon proseguimento di campionato!
Ci risentiamo presto.
Grazie infinite”

Giorgia
FTC Team Ceriale